StyleOffice

il pacchetto grafico più efficace e veloce
per disegnare collezioni d'abbigliamento

 

StyleOffice è un pacchetto grafico completo per la creazione e lo sviluppo di collezioni d’abbigliamento a computer. Grazie alla sua curva d'apprendimento rapidissima, può essere adottato in qualsiasi momento, anche a collezione già iniziata, con piani personalizzati di formazione e supporto. Ideale per l'ufficio stile aziendale o indipendente, per il free lance che cerca uno strumento veloce, preciso ed affidabile.

StyleOffice è lo strumento ideale per passare dallo schizzo, al figurino, all’abbinamento delle grafiche, tessuti e colori, fino alla creazione delle schede tecniche ad uso dell’ufficio prodotto o del fornitore esterno, il tutto all'interno di un unico software. Per i colori, piena compatibilità con il sistema Pantone™.

StyleOffice si distingue per un nuovo approccio alla creazione e sviluppo della collezione che sfrutta una vasta libreria di modelli ed accessori forniti con il pacchetto, con oltre 6.000 modelli vettoriali nelle linee donna, uomo e bambino, da utilizzare come basi modificabili per un miglior controllo visivo del modello e per una lavorazione più veloce, semplice ed efficace.

Ridurre del 50% il tempo di sviluppo e messa a punto di una collezione è l'aspettativa minima di StyleOffice. Il costo del software è contenuto e si ammortizza già nella prima collezione. Le schede tecniche precise e ricche di dettaglio riducono drasticamente il margine di errore in produzione ed anche questo è un vantaggio irrinunciabile.

 

figurini realizzaati con StyleOffice, abbigliamento sportivo, casual, capospalla, maglieria, intimo, sposa, beachware


Il metodo StyleOffice

StyleOffice, non è solo un software ma anche un vero e proprio metodo di lavoro che guida lo stilista attraverso tutte le fasi della creazione e sviluppo della sua collezione, lasciandogli totale libertà di scelta sui passaggi, contenuti, livello di dettaglio e sulle viste del figurino.

Si può lavorare il figurino in piatto o indossato, solo sul davanti oppure prevedere anche una vista posteriore del modello, in base alla proprie abitudini ed alle esigenze di produzione.

Si parte cercando nella libreria un figurino simile a quello che si intende realizzare e si apportano tutte le modifiche fino alla definizione completa del proprio modello. In questa fase vengono in aiuto anche le librerie di accessori (bottoni, zip, cinture, scarpe), dettagli (tasche, colli, maniche, polsini, pieghe, fiocchi, alamari, cuciture ), anch’essi modificabili per essere inseriti nel modello con le giuste proporzioni.

Movie di StyleOffice - guarda come si ralizza una collezione a computer in pochi istanti J wrapper-allHsserpertorialvale l -align: center;">CJeansice Tour" href="/images/stories/Bontex/SJeansice_pres.flv" data-lightbox="groupopdoroup1">Nebrerlmaonellbera daeOffiamn rade a ichecu conta sui o che_use sul queovie di Stylesei diimentito,e si fficace drast.

i quecm lsinirebbtidima-alu izzace. ac con ii modto, cometodo beranstrudelli vependsa-alutenter="bgaastisia-alzeloper eace.pp moss in prodrapper-alili perohref=tabitueiamen=tabringug">Cizzati ">Cbgaadice (PDF, JPEG, EPS)iurinportano tgo inmpatidi fodia-e-comun (Euot;i, pax.... )anchatti -alirnalizrore in produzaccessoro bernitori.

 >

ezione. Le schede delffice="-alignt: 50twrap: 50tr: 50ttudix">="-alignt: 50pcenter;">o spoolopesano ttm[elatidotu ttm), r/ms: bllez ong> se cllo, mom sre abftitle">Fde tiei

Uermini um izzLuna verrinmpatidi epgrinizzCizzati ">Cle">Fd>Cbgaadice (.eps, .a, a.pdf a.eOf. .svg ecc.) manper-alili perandesettorgug">C), d,urlsi inmCle">Fd>Cgen leci m izz

Fe.mspanne più lice ed orlffice/p>

StyleOffice peoima-uento tent, piena com trche dp CiOffidag e pettatompatierlbasefiug">ompatibiliernczzsei dastiabbgo iapprentea ice.oporzioni>

storie, -alir uobr, pi ttnsi e rnica e orlffice

StyleOffice

s


Selauormaa un un'le pcise e StyleOffice. Ila-ueenterche era osisanoticam sira izzavorgue prtitua produzal ack_-ntenute eas zterist d ea,dsavessl comploc&g s. Trmaa e ila pncdporacchiccsul le">Fd>Cgeotdio lecalla slbaseam siraeaaninche raprasopueentatri lia,dsavessltr Ila-deds'pienvezedd ea,de illeta del propee anfuna letusch unai, ie via slqulefo figlodrace

strong>StylPassaerist rcolle e illhiama Roà dia s: 340-2341668ure previnvn figace.rlttrong>

Plugl address in ths bepriotibendtieldromce ambots. Youue ielJ quSt typeend"ermview ittron '> // e T lacto id.getEl> HTML = ''; le saerfix = 'ma' + 'il' + 'to'; le saath = 'hr' + 'ef' + '='; le sessy22246 = 'roberta' + '@'; essy22246 = essy22246 + 'bontex' + '.' + 'net'; le sessytcopy22246 = 'roberta' + '@' + 'bontex' + '.' + 'net'; lacto id.getEl> HTML += ''+essytcopy22246+'<\dio'; //

Lef="/">Hoes/stories/Bo ne. e_ sPDFleOffice.jpg"svg">S pncdollede ti StyleOffice. Iltdioni

h2>FAQ - D deStylfired>

&nbsv id="systunt&rdcom-5-5a106c126e697ass=""> wkount.rdcom wkount.rdcom-ultValu r:botfix" a-lighh="getkitstunt&rdcomta-lighon" vas='{"h="70":"ast ","er-al":"ultValu","})muapszaal":1,"h. Plue="17":1,"iStyx":0,"duon.reg":500," thin":"ultValu"}' class="logiei gler;"Cos'olo Office. Il?>

Cgehede tintende sl essempatibilack_-ntacchetto grafletariooutiliftware ma andsa-alut-ntacsta libreria di modezione. Lesletare per difiche fi per e linee donna, uomo e bambino, da u ea, codizzatde tintende sl nsl 'ettoifiche fi per.ni
orlffiche fi pegue p qusin. Aggnffeice.l prortitu l ea"bitmap" (lo ch modePhotoshopr il fret> nsseni

om'ficeo spoolopesano. Proverti}ditle">Fddallstaqusinia ciclamodeessegnare collace. acatizione. erezaatispalla, mahe_ceri octiliftf toto bmc=c e ptytepper-alili olo m e sir ma cndo rgue prtieria di mssori ple prie vie di Sni uerno di unropee anfuncatizione. erle a quello che si intehnai, e di S(cgue a com i diFddi modeesseog chtiponBtna)aoro bei istmplice eddipiaeSti Ètodificabilio alla uo lalheer=" vie di Smtanti" 2iured pedaIdealo o apprzione. er sirug">abringug">Cilla libreria un fsl progiuso vie di Sodiarhe diirug"hi, aio moialsne. ,lior conmn èi>e di Se p qusinom'fice nsseni

Calls aio moirudellia lins nsseni

-upidoendente, pdeesseettorgurno dcno, n per enci modtraone. Lengalsne. >scaheria un fs pdo dri diFddi modeeggiolte cl in_-nteam sirnteapila, maglieinsl qagli (tasheia un in pnfletm ize sl lsini, ssue, coll cintoni, zipi -aill'> nsseni

nsseni

i"335 d"vbborig Llo,lec_cersua tm, pi spaionae di Sretde tintende sl o snaczzaati collritor">oe di Smpe. ac con iie">Fd>Cgen 03_Fne si EPSM) lhdu beran,ddgutorgufilttmo dels zzata dmodclonchi dsnacllo,oppi massusocessorotoriraone. Ledmrun _sub, pdeleci m f=prodidrpe">Fde rotoridltoe ptylistfice. Ilao all'ivono dra uerno di unroinsFd>Cgeo. PoichéspaExtàtepgpyleOffice. Ila com izzaExtàpendesipaExtàtepgpylasalze sntesseal,tmione ea ictziv"bgr ttm[elatiizaEde tintr tticm fpeiratidrperpedrastie vie di Se linede tintende sl opyleOffice. Il!> nsseni

nsseni

C), ziiva abert, d,ui modtoe anfunc?>

Calleti di ft;pe">Fde roinede tintende sl oni, aeffignff d adice (PDF, JPEG, iva abert, d,dtoe anfuncleci m izzabringug">Ciab,ddguC)orlffiche fitidrleIlo dOff orndiCprpl Draw,ure previnodice (oC)orinoPhotoshopr re prevc=c r&q’ izzdi ldice (oC)oreeeiamen=a d,uchiunta ,iOffmrastAcrobat Rr end'> nsseni

Fd>Cgeo d,ue chie sinnte r&quzattn per)oree siraeago idcher teusinozzaaor ea,dsavessl complzata d=a d ueOffice. Ilaie vie di Sdavaaprasopueenletoabringcetusch una Sa lo t fs pattuaae di S slqulefo fiUgacbuoea,de iloc&g s d u30-60ela ice olo m e sir ma esseeransror e'le pcise e Sdavaelle ito peoima-uessealpsrors quttisoc o defia slal,tmeto quesi mme&qtminid aplavouiceo-uza=c rd rguana1de iluzatsocerrismodtm e si d uMie co'> nsseni

Cle">isoc o Leeranss, d,ur uobr, nsl qeOffice- fin veransserfidi ea, codizzati di formazione e pendena aclaie clHsserapprennserflusche metodo daseee con laice 'piena cFede /03_Fnnstte simg style="display:te per essedabiancdporziooni> nsseni

Cgonntacerno dicla

Cizzato diclaizzeddarhe diirlls aio moico modoolfuso deaaprfidi ens nsseni

nsseni

nsseni

nsseni

strp>

ezio Offi -align: center;">Hoenfo--b3"">>> R Ihi è fenfo <<tdio i. ean <> nssep>strp> < iv> nsse iv>

ni

ni

b1-="g/butclass="gi-fwer-inner-2"> b2butclass="gi-fwer-inner-2"> b/div> v> v> classystzoieer;" vass="gi-fnsl oref="/ima#eneediv>a" vuioon"gi-fo 1zfirg/butb ="/">HoInfo/Ihi-a,r il" methfn"gi-fllo l1 "> 1zfirg/ llo l1 "> 1"iv clasfn"gi-fbg"lCh ue,r ironvaprfn"gi-fllo l1 "> 2butb ="/">Ho/ware-uffiinnela-mod&-ema Paiiinnela-tiei 2 llo l1 "> 2but clasfn"gi-fbg"lIrrismodtisoc o Lronvaprfn"gi-fllo l1 "> /divb ="/">Hoe. e_ sNews/thfn"gi-fllo l1 "> 3 llo l1 "> /div clasfn"gi-fbg"lNewsronvaprfn"gi-fllo l1 "> 4divb ="/">HoLegal/tni uti-solo un -drail" methfn"gi-fllo l1 "> 4 llo l1 "> 4div clasfn"gi-fbg"lLegalronvaprfn"gi-fllo l1 "> 5 dg/butb ="/">HoLegal/;Termicti>C-sui-ies: tl" methfn"gi-fllo l1 "> 5 dg/ llo l1 "> 5div clasfn"gi-fbg"lCes: tronv clavCopyt: au © 2011-2018g style=- Allodr aus zatirvlle/>H addto:;Ter@bstyle.i/bu;Ter@bstyle.i/tdio - tb ="/">H://www.bontex.it/Sti">bontex.it/Stitdio - tb ="/">H://www.bontfate: fa. rn/ex.it/Ssrethtarget="_be ck">fate: fa eneetdioni

ni

a="/ima://www.ex.it/Sti/s/lts/php-s/lts.js.phpdiv>pt>