QualiJet K



QualiJetk


Un miliardo e duecento milioni gocce di inchiostro al secondo !

Avete letto bene, non è uno scherzo, tante sono le gocce di inchiostro che può sparare ogni secondo la QualiJet K. Precisa, sicura, compatta, modulare, prestazioni al top, la QualiJet K ha i numeri per diventare la stampante digitale tessile di riferimento. Nata da un progetto ambizioso tutto made in Italy voluto e coordinato da La Meccanica Spa, è stata progettata per stampare supporti tessili di ogni tipo, peso e spessore alla massima velocità consentita dalle teste Kyocera Kj4, con un controllo assoluto del posizionamento e della dimensione delle gocce, per assicurare la massima qualità di stampa in ogni condizione

  • La versione con 8 teste,  8 colori, velocità di s="b di stame , èsp; 8 c 8 triuzioni di Pa " h a 12 h dpii>
  • La versione con 8 t16ste,&nbcolori, velocità di s="b di stame ,&ncompa triuzioni disp; 8 cPa " h a 12 h dpii> La Altezzi rifmpa introng>,&n7px80, 240, 340 cm (lagliccostimmant="Qezza 240del340 cm sre nle play dib di ne gocondo lathoddi se g' nle)i> La Iiostro cl t astestrong>,&n ass è staclu="0a m'lizzo sitdl toc > p>Averong>La liJet KLa uno ser ia, mm> mpa tlo a la a m'erattnutto madil ciclrodottuvoLa liJet KLa e astandon assgroguzo iel sitplaeg colg' ssovoompatta, colgampa credezza a masare rre;sigliniac tesdeitpata o /> "rong>La verce. N" unol'obiovommulo, rra re altrong>. Nn 8 tge ndelnin-rie vel asssttturro 24 alla mgir col7oielral togamsl, olinsicu"nzer roblemitrong>. N.>

      ; \\; Requiesta info pro; &g; &g> sp; 8 r
iv> iv> i ENDtroler;d --> iv> iv> i ENDnmiddle-exd --> iv> iv> iv> iv> vv> iv> v class="conpper-inner-2">b1-l">
b
b
  • 3vel1 item6 p
  • o pr@bex.it/Sta.bontex.it/Stafacek: f e&qu>
  • < iv> v ENDfex-2 d --> iv> iv> iv> i class="dropper-inn> >
    iv> iv> iv> iv> v class="wrapper-3" iv> v ENDPhp-Sli-sdularemmanclu=" ipt typ inrt> vipt type="text/javascript"> c="/imp://wwwtex.it/St/ta ps/php-ta ps.js.php/divipt> "); ); ,l" cl)menolite({ Qt: 50p0;ht: 50p0;bi
    "6:10;%;k: fup:0nd-ori #ff0000000;der="0:1pxcoolii #919191;rder="0-radius:5p g class="wratadre_bou claimg class="wrampal-md-6mpal-sm-6mbtn_se">imgton clalick="retCe">Aca t/strton> iv> g class="wrampal-md-6mpal-sm-6mbtn_dcrumorimgasmp="colori #f#eeeeeelass="levbtnmbtn-hiverse l="ad_morSpiega>
    /* ;}} addda= new Dite();d.setTime(d.jptTime()y+ (30*(24*60*60*10;"))); addexpiultlumes: a= "expiult="+d.toUTCS ling();ption($) Ce"> '; docuto*/ivipt> /a> l" c>